Concerto in ospedale per la Madonna della Navicella

In occasione dell’anniversario dell’apparizione della Madonna della Navicella, anche quest’anno la sede di Chioggia della Ulss 3 “Serenissima”, in collaborazione con l’Associazione Lirico Musicale Clodiense, organizza un concerto in onore della Madonna al cui nome è intitolato l’ospedale.

Questa mattina, alle 10.45, l’evento musicale, tenuto dall’orchestra “Gioseffo Zarlino Junior”, si svolgerà sulla piazza antistante l’ingresso dell’ospedale clodiense.

L’iniziativa, come detto, è finalizzata a ricordare l’apparizione della Beata Vergine Maria nel Lido di Chioggia, avvenuta nel lontano 24 giugno 1508: si narra, a tal riguardo, che la Madonna apparve a un ortolano di nome Baldassare Zalon, invocando il pentimento dei chioggiotti per la loro vita dissoluta, scomparendo poi su una piccola imbarcazione. Per tale motivo, la B.V. Maria, fu poi chiamata con il titolo di Madonna della Navicella.

Il concerto, sarà diretto dal Maestro Renato Raule e sarà eseguito, in forma del tutto liberale, da una ventina di musicisti (tra allievi ed insegnanti), con la partecipazione del Direttore Generale Giuseppe Dal Ben e del Vicario del Vescovo di Chioggia Don Francesco Zenna.

Tale iniziativa – che si ripropone per la terza volta (in precedenza concerto sabato 24 giugno 2017 e 23.12.2017 concerto di Natale presso il Poliambulatorio) “vuole così contribuire ad eliminare la frattura tra la vita quotidiana e l’ospedalizzazione delle persone e di restituire alla degenza una cornice sicuramente nuova, rompendo così il silenzio, che spesso caratterizza la condizione di tanti pazienti, nel periodo in cui sono ricoverati”, ha sottolineato il DG Dal Ben.

Programma del Concerto

Pomp and circumstance E. Elgar

Capriccio Italiano P. I. Chaikovsky

Sinfonia n 40 – I movim. W.A. Mozart

Bohemian Fairs B. Smetana

Libertango A. Piazzolla

The Pink panther H. Mancini

The Lions sleeps tonight Tradiz.

Gabriel’s oboe E. Morricone

Star Wars Main Theme J. Williams

Hymne des fraternisés P. Rombi

Ave Verum W. A. Mozart

In fondo al Mar da La Sirenetta

Everybody needs somebody to love da The Blues Brothers

Violini: Riccardo Penzo, Simone Luardi, Giulia Camuffo, Matilde Ruffino, Laura Marchesan, Raffaella Boscolo Caporale e Valentina Belloni

Contrabbasso: Gabriele Vianelli

Chitarre: Leonardo Luardi e Niko Pagan

Pianoforte: Tiozzo Martina

Clarinetti: Sara Poncina, Flora Zennaro, Elisa Famulari,

 Stefano Nordio, Alessandro Oselladore, Paolo Ferraris

 e Raffaella Rizzi

Voce: Eleonora Comparato

Direttore: Renato Raule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.