Covid a Chioggia: i positivi risalgono sopra quota cento

Dopo parecchie settimane con i casi in diminuzione, anche a Chioggia, come nel resto del territorio nazionale, i casi di persone positive al covid-19 sono in aumento, tanto da ritornare a superare la soglia psicologica di 100 contagiati.

Secondo, infatti, i dati forniti dal sindaco Alessandro Ferro, le persone attualmente positive nel territorio clodiense sono 128. In questo momento 9 residenti clodiensi figurano ricoverati presso gli ospedali dell’Ulss 3, in gran parte Dolo e Mestre, con l’indice di contagio tornato a salire e che ora segna 191,60 persone contagiate ogni 100 mila.

Il tributo di vite causate dall’inizio dello scoppio della pandemia e quindi da febbraio dello scorso anno, è di 137 deceduti. Il dato confortante è che si sono negativizzate 3.777 persone.

Sommando queste cifre si arriva ad un totale di chioggiotti che hanno contratto il virus pari a 4.042, ai quali si deve per forza aggiungere un numero di persone asintomatiche che non hanno mai saputo di essersi contagiate. Quindi è logico pensare ad una cifra attorno ai 5.000 positivi, che porta ad una percentuale del 10,2% della popolazione totale, numeri sicuramente molto alti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *