Dal Ben lascia l’Ulss 3, al suo posto arriva Edgardo Contato

Nel Risiko delle nomine dei nuovi direttori generali delle Ulss del Veneto, volute dal governatore Luca Zaia, Giuseppe Dal Ben lascia, dopo otto, la direzione generale della Ulss 3 Serenissima per approdare all’Azienda Ospedaliera di Padova. Al suo posto arriva Edgardo Contato. L’avvicendamento alla guida della Ulss Serenissima è anche motivo per Dal Ben di tracciare un bilancio del suo operato che lo ha visto portare parecchie migliorie anche alla struttura ospedaliera clodiense.

“Mentre mi accingo a lasciare l’Ulss 3 Serenissima – dice Dal Ben – per andare a dirigere, su incarico del Presidente della Regione, l’Azienda Ospedaliera di Padova, sento di dover esprimere i miei sentimenti di gratitudine a quanti, espressione delle Istituzioni e della comunità, hanno seguito la quotidiana attività dell’Azienda sanitaria che ho avuto l’onore di guidare per otto anni. Rivolgo quindi il mio sincero ringraziamento per la collaborazione alle Autorità civili, religiose e militari, agli Amministratori locali, agli enti, associazioni, forze politiche, economiche e sociali, agli organi di informazione, per la disponibilità, la fiducia che mi sono state sempre accordate, che mi hanno consentito di assolvere al mio compito con serenità ed entusiasmo”.

“In questo periodo – sostiene ancora l’ex direttore genrale della Ulss 3 – , sono state numerose le espressioni di stima e di affetto che ho ricevuto: le considero come un riconoscimento di tutto il lavoro svolto per costruire una sanità degna di questa terra eccezionale, secondo gli obiettivi dati dalla Regione Veneto e all’interno della programmazione sanitaria regionale. Quanto di positivo è stato realizzato è certamente il frutto del pieno accordo e dello sforzo comune reso possibile dalla collaborazione instaurata con tutte le Autorità, con la Magistratura, con le realtà che sono espressione della società civile; ogni risultato conseguito, inoltre, non sarebbe giunto senza l’apporto fattivo, appassionato e leale di tutti i miei collaboratori, che si sono distinti per l’alta professionalità e la la costante dedizione e il vivo spirito di servizio. Un grazie speciale va quindi al personale dell’Ulss 3 Serenissima e alle organizzazioni sindacali, ai Medici di Medicina Generale e ai Pediatri di Libera Scelta: insieme, hanno sempre dato molto e hanno permesso all’Ulss 3 Serenissima di raggiungere traguardi importanti di efficienza, pubblicamente riconosciuti.
Porterò con me, indelebile, il ricordo di questo periodo che ha segnato la mia vita, in una Città e in un territorio che merita ogni impegno e ogni successo”.

(Nella foto: Giuseppe Dal Ben)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *