Energia Civica: ferrovia e piste ciclabili i progetti per il Recovery Fund

Sono due i progetti approvati all’unanimità dal Consiglio Comunale che verranno presentati per Chioggia al Recovery Fund: la tratta ferroviaria Chioggia-Piove di Sacco ed il completamento ed il potenziamento delle piste ciclabili. “Siamo felici – dicono i promotori della lista Energia Civica – che, grazie alla spinta iniziale e alle proposte concrete partite da Energia Civica e al lavoro concertato di alcuni consiglieri comunali si stia muovendo finalmente qualcosa per Chioggia e che possa beneficiare del Recovery Fund per realizzare alcuni progetti”.

“Rimane un po’ il rammarico – affermano ancora gli attivisti di Energia Civica – per l’inerzia delle forze politiche cittadine e dei consiglieri regionali chioggiotti davanti a questa opportunità. Ma ciò che conta sono le due proposte di progetto scelte fra quelle inviate da Energia Civica. Tuttavia se associazioni e cittadini fossero stati maggiormente coinvolti si sarebbero potute presentare molte più istanze (la Regione Veneto ha ipotizzato 138 progetti), tanto che come Energia Civica avevamo elaborato e consegnato al Sindaco 8 progetti finanziabili che consideriamo prioritari per lo sviluppo della città. La prossima settimana avvieremo una serie di consultazioni con i cittadini perché solo con la partecipazione di tutti si potrà avere un reale cambiamento. Quel che conta sono i progetti e la volontà di concretizzabili“.

(Nella foto: il gruppo di Energia Civica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *