EuroNascar, fine settimana da urlo

Nascar Whelen Euro Series: la tappa italiana si tinge con i colori del team Caal Racing.

I tifosi italiani volevano un trionfo tricolore per i Round 5 e 6 di EuroNASCAR Pro all’autodromo di Vallelunga e sono stati accontentati: in Gara 2, Gianmarco Ercoli del team CAAL Racing ha tagliato per primo il traguardo a bordo della Chevrolet Camaro #54 sponsorizzata da Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa, mandando il pubblico di casa in delirio.

Il fine settimana di Gianmarco Ercoli a Vallelunga era già cominciato nel migliore dei modi, con la pole position conquistata nelle qualificazioni davanti al rivale di PK Carsport Alon Day. Nonostante questi ottimi auspici, la Gara 1 si era rivelata decisamente amara per il nostro “Mr. Clean”, relegato addirittura in ventitreesima posizione per una foratura che ha causato seri danni alla carrozzeria della sua vettura.

Gianmarco Ercoli non è certo il tipo da farsi scoraggiare e così la domenica in Gara 2 ha difeso strenuamente la prima posizione, non concedendo alcuno spiraglio all’israeliano Alon Day, primo arrivato del giorno precedente. Una prova impeccabile, quella di Ercoli, che ha regalato così una vittoria in casa a CAAL Racing e ha portato ancora una volta sotto i riflettori la Chevrolet rosa e nera sponsorizzata da Escort Advisor.

Commenta Gianmarco Ercoli: “Un week end pieno di emozioni una dietro l’altra: prima la pole position festeggiata, poi la delusione di Gara 1 che ci ha portato il morale un po’ in basso. Ma non ci siamo arresi e abbiamo affrontato alla grande Gara 2, una gara da paura per conquistare la nostra prima vittoria in questo campionato che troppe volte ci era sfuggita in questi due mesi.

Le soddisfazioni non finiscono qui: anche l’altra pilota della vettura #54, Luli Del Castello, ha fatto grandi cose in EuroNASCAR 2, mantenendo ben saldo il comando nel Lady Trophy e agguantando addirittura la Top 10 in Gara 1, con un’ottava posizione a conferma della crescita continua di questa vera e propria rivelazione.

In questo appuntamento ho ottenuto la mia prima doppietta nel Lady Trophy e ho allungato il passo rispetto alle mie avversarie. Finalmente sono arrivata fra i primi dieci, abbattendo il muro che mi separava dai migliori, e nella classifica assoluta sono salita in tredicesima posizione – commenta Luli Del Castello – Usciamo davvero soddisfatti da questo giro di boa e adesso siamo più che mai pronti e agguerriti per la seconda parte della stagione.”

Un fine settimana davvero da incorniciare, quello del team CAAL Racing e dello sponsor Escort Advisor a Vallelunga, reso ancora più memorabile dai tanti fan che hanno partecipato alle attività organizzate nel paddock di CAAL Racing, con ospiti speciali come la giornalista Claudia Peroni, Dado, Elena Morali, Enzuccio, Alberto Farina ed Enzo Salvi.

A riassumere questi due giorni di pura adrenalina è Luca Canneori, team manager di CAAL Racing: “È stato un weekend a dir poco intenso. Il Gran Premio di casa, l’invasione dei fan, le attività organizzate nel paddock e quattro gare piene di emozioni. Il tutto coronato dalla prima vittoria stagionale di Gianmarco, che sono sicuro abbia segnato il cambio di rotta dopo tanta, troppa, sfortuna. Non da meno Luli, due vittorie nella categoria Lady e una crescita costante che l’ha portata a ridosso delle prime posizioni. Un ringraziamento speciale al nostro sponsor Escort Advisor senza il quale non accadrebbe tutto questo e per l’incredibile serie di eventi organizzati nella nostra hospitality.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.