Gianni Bellemo ritrovato dai carabinieri

Gianni Bellemo, il 58enne la cui scomparsa era stata denunciata il 5 gennaio dopo che mancava di casa dal 30 dicembre scorso, è stato ritrovato dai carabinieri sano e salvo. Si concludono dunque a buon fine le ricerche dei militari dell’Arma che in questi giorni, anche con l’ausilio di un elicottero, avevano setacciato la città alla ricerca dell’uomo che si era allontanato volontariamente dalla sua abitazione che si trova nella palazzina che una volta ospitava la Casa del Pescatore.

I carabinieri lo hanno rinvenuto all’interno di un plesso scolastico, in condizioni fisiche che necessitavano evidentemente delle cure, anche se non era in stato confusionale, tanto che ha acconsentito di farsi accompagnare al Pronto Soccorso, dove attualmente si trova.

Si conclude così una vicenda che per molti giorni aveva tenuto col fiato sospeso la città. Gianni Bellemo, infatti, aveva consegnato il suo cane ad un amico, non avevo preso con sé il portafogli e nemmeno il cellullare e poi aveva fatto perdere le sue tracce, facendo temere il peggio. Oggi il ritrovamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.