Guasto elettrico in ospedale, ma nessun disagio

Un guasto elettrico a due linee elettriche che alimentano la struttura ospedaliera ha causato qualche apprensione ma per fortuna nessun disagio per l’utenza all’ospedale di Chioggia. L’incidente questa mattina, attorno alle 8.30, causato da una rottura avvenuta nel cantiere di rinnovamento dell’ospedale clodiense che ha danneggiato due linee elettriche. Incidente risolto trenta minuti dopo quando le linee sono state correttamente ripristinate. Durante la mezzora di blackout invece si sono avviati automaticamente i gruppi di continuità e sono state avviate le procedure di emergenza che hanno permesso di mantenere gli alti standard di sicurezza.

Grazie ai gruppi di continuità energetica si sono potuti ultimare gli interventi operatori in corso, mantenendo la funzionalità e le attività assistenziali nelle rianimazioni, nella dialisi ed in terapia intensiva coronarica. Appena scattata l’emergenza, la squadra tecnica è entrata immediatamente in azione ed in circa una trentina di minuti è riuscita a ripristinare le linee elettriche interrotte, permettendo così la ripresa della consueta attività ospedaliera.

Il blackout ha provocato tuttavia dei ritardi in alcune attività non urgenti che sono state gestite dando informazioni tempestive e dettagliate a tutti i soggetti coinvolti, mentre si provvederà a riprogrammare a breve alcune prestazioni non eseguibili nella mattinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.