Il rimorchiatore italiano “Carlo Magno”

Dopo alcuni giorni, in cui la navigazione sul Canale di Suez era bloccata a causa dell’incaglio di Ever Given, enorme portacontainer, è ritornata alla normalità.

Ben quindici imbarcazioni hanno partecipato alle operazioni. Ruspe, draghe ed altre speciali macchine hanno permesso la rimozione di fango e sabbia per “liberare” il Canale di Suez.

Tra di loro era presente “Carlo Magno” , rimorchiatore italiano, costruito nel 2006 dalla Rosetti Marino di Marina di Ravenna, con la potenza di 10.880 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *