La Capitaneria di Porto conferma l’ordinanza per la sicurezza balneare dello scorso anno

Visto che nel 2020 ha funzionato benissimo, la Capitaneria di Porto di Chioggia conferma anche per il 2021 la stessa ordinanza per la sicurezza balneare, che si può trovare su internet al seguente indirizzo: http://www.guardiacostiera.gov.it/chioggia/Pages/ordinanze.aspx, firmata dal comandante Michele Messina. Il comandante Messina, infatti, ha ritenuto opportuno mantenere il medesimo assetto normativo in materia di sicurezza delle attività balneari, proprio in considerazione degli ottimi risultati conseguiti durante l’estate scorsa, che fu caratterizzata dalla straordinaria situazione emergenziale dovuta alla diffusione del covid, come rappresentato durante i confronti con i comuni rivieraschi da parte del Compartimento Marittimo di Chioggia e con le associazioni di categoria che operano in ambito balneare.

Ricordiamo che l’ordinanza disciplina gli aspetti di sicurezza della navigazione, dei bagnanti, degli utenti del mare in genere, nonché i limiti di navigazione rispetto alla costa, lungo tutto il litorale del Compartimento Marittimo di Chioggia.

L’ordinanza di sicurezza balneare si pone l’obiettivo fondamentale di garantire l’interesse pubblico di usufruire delle aree dedite alla balneazione e quindi il mare e la spiaggia, in totale sicurezza per tutta la collettività.

(Nella foto: una motovedetta della Guardia Costiera)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *