La Giornata dello Sport anima e colora il Corso del Popolo

Sport in piazza, domenica mattina, in occasione della Giornata dello Sport voluta dal Governo in collaborazione con il Coni. Corso del Popolo si è animato grazie alle associazioni sportive che avevano l’obiettivo di informare la cittadinanza sulle attività svolte. Una sorta di autopromozione sotto l’egida del Coni, con la premiazione di alcune eccellenze sportive locali e la promessa, da parte dell’assessore allo sport, Daniele Tiozzo Brasiola, di riproporre la festa ogni prima domenica di giugno.

Da Vigo a San Giacomo, gazebo informativi, campi da tennis e da pallavolo disegnati sui masegni, scuole di vela, di kayak, di triathlon, di podismo e di karate. Il tutto baciato da una splendida giornata di sole che ha accompagnato gli atleti fino a mezzogiorno.

Per l’occasione è stata pure riaperta la Loggia dei Bandi, rimasta chiusa dal trasloco del comando della polizia locale ai Saloni. Presentati da Elisa Boscolo Forcola, sul palco si sono alternati gli atleti delle società sportive Eurokick Boxing, dei Leoni di San Marco, del Delfino Triathlon, della Fire Generation e del Fustal Valli calcio a 5, gli arbitri della sezione Aia di Chioggia ed i ragazzi della Prometeo che compongono la squadra special dell’Union Cs, che poi sono partiti alla volta di Torino per partecipare agli special olympics di karate. Menzione particolare Paola Padovan, giavellottista dei carabinieri e per Serena Pagan campionesse di nuoto della polizia locale. Premiati anche i Centri Coni del veneziano, mentre Giorgia Cavaliere ha avuto l’onore di cantare l’inno italiano.

Assieme al presidente regionale del Coni Dino Ponchio, sul palco, anche la presidente del Panathlon Stefania Lando, il fiduciario Coni locale Matteo Perini e l’assessore allo sport Daniele Tiozzo Brasiola. Sul tavolo i numeri da capogiro del Coni regionale che ha 700 mila iscritti, 200 mila addetti ai lavori e 14 mila società dilettantistiche. «Siamo riusciti ad ottenere un ottimo risultato – ha detto l’assessore allo sport – con pochissimo preavviso. E’ una grande opportunità per le nostre società mettere in vetrina la propria attività. Esperienza che è nostra volontà proporre ogni anno. Save the data e arrivederci al prossimo anno».

(Nella foto: alcuni momenti della giornata dello sport)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.