Maria Chiara Boccato è la nuova presidente del Consiglio Comunale

Maria Chiara Boccato è la nuova presidente del Consiglio Comunale di Chioggia. E’ stata eletta questa mattina con l’appoggio del Movimento 5 Stelle, che costituisce la maggioranza, ora risicata, dell’attuale amministrazione, del Partito Democratico e della lista civica “Chioggia Viva”. Non hanno votato, uscendo dall’aula, Forza Italia, Lega, la lista civica “Chioggia è Libera” che fa capo all’ex sindaco Giuseppe Casson e Gianluca Naccari, attualmente nel Gruppo Misto ma che è entrato a far parte di Fratelli d’Italia.

L’elezione d’urgenza del nuovo presidente del consiglio si è resa necessaria dopo che rischiavano di venire invalidati i provvedimenti adottati nei precedenti Consigli Comunali che avevano visto Marcellina Segantin, di “Chioggia Viva” sedere sulla scranno, che fu di Endri Bullo, ma solo in qualità di vicepresidente. Nelle precedenti votazioni, infatti, dopo che Bullo assieme al gruppo dei cosiddetti “ortodossi” si era dimesso dall’incarico, non si era riusciti ad eleggere la nuova figura del presidente.

Molte le polemiche che sono state sollevate, soprattutto da parte dei fuoriusciti dal Movimento, sulla elezione della Boccato che, va ricordato, si trasferì al Gruppo Misto e quindi all’opposizione, dopo essere stata per molti mesi una separata in casa della maggioranza grillina. Una volta però che Bullo, Bonfà, Padoan hanno rassegnato le loro dimissioni, Maria Chiara Boccato si è riavvicinata al Movimento soprattutto in virtù della più che probabile coalizione, alle prossime elezione tra il M5S ed il PD. L’attacco dei fondatori della civica “Obbiettivo Chioggia” non si è fatta attendere, accusando la Boccato di voler salvaguardare la propria poltrona.

(Nella foto: Maria Chiara Boccato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *