Ruba in chiesa le offerte del funerale, ricercata nota ladra seriale

Sgradevole episodio avvenuto ieri pomeriggio al termine del funerale di Daniel Tiozzo, il 31enne morto a causa di un incidente stradale. Una nota ladra seriale di Chioggia, Paola Paganin di 65 anni, ha approfittato della calca e della distrazione dei presenti, che stavano condividendo con i familiari il dolore per la perdita del loro caro, per appropriarsi del denaro, circa mille euro, che era custodito nei cestini ai lati della porta d’ingresso della chiesa di San Martino.

Appena si sono accorti dell’ammanco i familiari hanno avvisato i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Chioggia, che però, appena arrivati sul posto, non hanno trovato alcuna traccia della ladra, che si era velocemente volatilizzata, lasciando poco spazio all’intervento dei militari.

I carabinieri hanno raccolto le testimonianze di chi era presente alla funzione religiosa ed hanno visionato i filmati della videocamere di sorveglianza, identificando così la Paganin, una cleptomane di Chioggia già nota alle forze dell’ordine per numerosi furti nessi a segni soprattutto tra le cabine negli stabilimenti balneari. Gli uomini dell’Arma si sono subito attivati nelle ricerche, ma della donna, e nemmeno del bottino, nessuna traccia. Per Paola Paganin è scattato il deferimento in stato di libertà per furto aggravato.

(Nella foto: la folla nel sagrato della chiesa di San Martino durante il funerale di Daniel Tiozzo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.