Karate: Yamato Dojo protagonista a Praga

La Yamato Dojo a Praga
La Yamato Dojo a Praga

Alla prima esperienza internazionale del nuovo anno accademico, la Yamato Dojo di Chioggia si è fatta notare come eccellenza italiana mettendosi in mostra all’International Open Championship Of The Czech Republic (WUKF) che si è svolto a Praga. 

Sono ben undici le medaglie conquistate nelle varie categorie di Kata e Kumite. Nei Kata spicca il primo posto di Davide Lanza, accompagnato da un argento di Diego Tiozzo e dai due bronzi conquistati da Andrea Pozzato e da Marco Pozzato, distintosi nella sua categoria pur essendo il più giovane. Altri due argenti li hanno conquistati Leonardo Baldin, il più giovane della cordata e Daniel Zennaro.

Infine da ricordare anche i tre bronzi portati a casa da Greta Bighin, Davide Destro e Diego Tiozzo.

La Yamato Dojo, dopo l’esperienza di Praga, adesso si preparerà per presentarsi al meglio alle prossime tappe internazionali di kick boxing e karate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *