Un gatto gravemente ferito a causa di botti e petardi di incivili

Nonostante i diversi appelli di tutte le persone nei vari canali di informazione, le volontarie dell’A.P.A. di Chioggia, hanno dovuto recuperare nella notte di Capodanno, a causa dell’effetto botti e dei petardi di incivili, un gatto che era gravemente ferito, che potete vedere dalla foto qui sopra. Il gatto, ad ora, è appeso ad un filo, ma l’augurio è che possa superare indenne le 24 ore, soprattutto grazie alle cure ed all’amore di chi si sta prendendo a cuore il micio.

Una volontaria ha così scritto: “Per le persone normali è solo 1′ gennaio….. primo giorno di un nuovo anno per noi volontari solo un giorno post guerra……
Vergogna…. nel 2022 non aver rispetto è la conseguenza di inciviltà…… ignoranza…. povere creature soffrono perché in balia dell’ignoranza umana.”

Uno sfogo più che lecito, per chi ama gli animali e non vorrebbe che certi brutti episodi non succedano più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.