Venezia: è partito il Carnevale, piazza blindatissima

Il Volo dell'Angelo dal campanile di S.Marco che ha aperto il Carnevale di Venezia (foto chioggianews24)
Il Volo dell’Angelo dal campanile di S.Marco che ha aperto il Carnevale di Venezia (foto chioggianews24)

Con il tradizionale volo dell’Angelo dal campanile di San Marco si è aperto ufficialmente il Carnevale di Venezia 2016.

Sono circa 70.000 le presenze calcolate all’interno di una Piazza San Marco blindatissima in quello che si può definire uno dei carnevali più difficili, a causa della paura del terrorismo, degli ultimi decenni.

Nei giorni scorsi, infatti, non si è visto il tradizionale flusso di gente che di solito, in questo periodo, invade le calli veneziani e così molti hanno preferito rimanere a casa oppure aspettare fino all’ultimo momento per decidere se fare o meno una capatina a Venezia.

Per accedere a Piazza San Marco sono stati predisposti cinque varchi muniti di metal detector con controlli serrati da parte delle forze dell’ordine. Prima di entrare in piazza, infatti, ognuno dovrà farsi riconoscere e quindi non portare maschere sul volto che poi, comunque, una volta passato il controllo, potrà nuovamente indossare. Tiratori scelti sono appostati sui tetti dei palazzi.

La giornata si è aperta con la sfilata delle dodici Marie, tra cui la chioggiotta Giovanna Pagan, portate a spalla dei gondolieri veneziani.

Le feste di Carnevale proseguiranno fino, naturalmente, a martedì grasso, ovvero il 9 di febbario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *